Mio padre Angelo é nato nel 1925.   Lasció la sua terra, un fabbricato rurale, moglie e due figlie piccole, per necessitá. Il Salento non dava da mangiare. Angelo emigró fine anni 50 in Germania.  Solo per qualche anno, diceva,  per poi ritornare e realizzare il suo sogno. Una fattoria. Ma tutto andó in un altro verso. Il suo sogno – o meglio ció che era rimasto del suo sogno dopo […]